Cocconcelli, Ferdinando

Ferdinando Cocconcelli
N. Parma 1760
M. 1804

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Ingegnere

Biografia:
A proposito di Ferdinando Cocconcelli (Parma 1760 c.a – post 1804) si dispone di minori notizie rispetto a quanto è dato riscostruire in merito all’attività del padre Giuseppe e del fratello Antonio.
Fu ingegnere, ma non appartenne né alla Congregazione degli Edili nè a quella dei Cavamenti di Parma, nelle quali svolsero la loro attività rispettivamente il padre ed il fratello.
Autore anche dei rilievi del Convento di S. Paolo a Parma, Ferdinando viene ricordato soprattutto per l’attività di cartografo, testimoniata dalle opere portate a compimento negli anni 1803-1804 sia in collaborazione con il padre che autonomamente.
Alla sua sola mano si devono la Topographie de l’état de Paisance (1803 c.a.), la Mappa del Ducato Piacentino (1804), completata dalla Superfice del Piacentino. Nel 1804 portò a termine insieme al padre Antonio la Carta compendiata degli Stati di Parma, Piacenza e Guastalla, per la quale ricevette dall’amministratore francese Moreau de Sain-Méry una gratificazione di quindici zecchini.
In queste carte topografiche vengono utilizati i criteri di rilievo più aggiornati ed indicate unità di misura locali e francesi. Se pure nel disegno l’orografia si limita all’utilizzo dello sfumo per la resa plastica dei differenti rilievi, i simbolismi si presentano con un buon grado di astrazione.
Alla famiglia Cocconcelli, nel suo complesso, si deve un patrimonio di carte e rilievi nel quale il patrimonio di conoscenze e competenze famigliari si pone alla base di opere di maggiore compiutezza e respiro, quali, che Ferdinando portò a termine insieme al padre nel 1804, e la posteriore Carta Topografica degli Stati di Parma del fratello Antonio (1816), che presuppone il corpus di rilievi, mappe e disegni prodotti e conservati dalla famiglia.

Produzione scientifica:

Produzione di cartografia manoscritta:
ASPr, Mappe e disegni, I/16: Topographie de l’état de Plaisance (1803)
ASPr, Mappe e disegni, I/17: Mappa del Ducato Piacentino (1804)
ASPr, Mappe e disegni, I/14: Carta Compendiata degli Stati di Parma, Piacenza e Guastalla [1804]

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
R. Lasagni, Parmigiani illustri, Parma, PPS, vol. I, , p. 98-99.
Enciclopedia di Parma : dalle origini ai giorni nostri, Parma, F. M. Ricci, 1998, p. 241.

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Lucia Masotti