De Combes, Benjamin (alias DeScombes)

Benjamin de Combes
N. 1649
M. Caen 1710

Relazioni di parentela: Ha un fratello, Michel, ingegnere, e diversi figli che non continuano l'attività.

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Ingegnere militare

Biografia:
Figlio di un «capitano delle armate navali» nasce nel 1649. Esce da una famiglia di ufficiali di marina cli cui si ignora l'origine provinciale (secondo una testimonianza dell'ingegnere Claude Masse i Descombes sarebbero figli di un patrone di barca dell'isola di Yeu) e che riceve il titolo nobiliare nel 168.5. Muore ancora in attività, all'età di 61 anni, nel 1710 a Caen.

Produzione scientifica:
L'attività riguardante la Liguria (che fu comune anche a un terzo fratello Pierre), svolta nel 1684, è connessa al bombardamento di Genova, dove fa ricognizioni, leva piante in incognito e guida anche lo sbarco sulla spiaggia di Sampierdarena.
Le sue cane relative a Genova sono conservate negli archivi militari francesi e sono state studiate da E. Poleggi.

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
A. BLANCHARD, Dictionnaire des Ingénieurs militaires 1691-1791, Montpellier, Impr. Louis Jean, 1981.
L.C. FORTI, Fortificazioni e ingegneri militari in Liguria (1684-1814), Genova, Compagnia dei Librai, 1992.
E. POLEGG[, Carte francesi e porti italiani del Seicento, Genova, Sagep, 1991.
M. QUAINI (a cura di), Carte e Cartografi in Liguria, Genova, Sagep, .1986;.

Altro:

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Massimo Quaini