Barrai, Leonardo

Leonardo Barrai
N.
M.

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Disegnatore, ingegnere civile e pubblico perito.

Biografia:
XVIII secolo.

Produzione scientifica:
Autore di diverse carte, una decina circa conservate presso l'Archivio di Stato di Verona (1751-1797), alcune delle quali copiate da Lo­renzo Giavarina e Antonio Schiavi. Lavorò per i Pindemonte e i Rovereti, interessandosi di Bonferraro, di Settimo (Pescantina), di Negrar e della sua frazione S. Maria. Un'altra frazione di Negrar, Arbizzano, appare in una sua carta del 1767, copia di Francesco Alberti, lì custodita in villa Zamboni. Nella Biblioteca Comunale di Verona, invece, sta un suo disegno dei tracciati del Tartaro e del Tione (1765 ca.).

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
Filippi 1991, p. 251; Mari­nelli 1881, n. 247, 248, 291; Viviani 1983, 76; Viviani 1992.

Altro:
Documenti presenti nel catalogo CIRCE n. 3; cfr http://sbd.iuav.it/

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Giuliana Baso, Francesca Rizzi e Vladimiro Valerio