Moro, Ulderico

Ulderico Moro
N. Priola in Carnia 20 settembre 1737
M. Trieste luglio 1804

Relazioni di parentela: Figlio di Giacomo Moro e Lucia

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Disegnatore, pubblico perito calcolatore e agrimensore

Biografia:

Produzione scientifica:

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
PESARO A., Il segno e la memoria, Udine, 2004
NAZZI G., a. c. d., Dizionario Biografico friulano, III ed., Clape Culturâl Acuilee, Udine, 2002
GIACOMELLO A.- MORO P., Da falegname a architetto : Ulderico Moro da Priola a Trieste,
In: Udine: bollettino delle civiche istituzioni culturali, s.3., n.5 (1999)
FANTECHI A. L., Ulderico Moro:precisazioni sul periodo udinese, Tavagnacco, Arti Grafiche Friulane, 1995, Estr. da: Arte in Friuli, Arte a Trieste, 1995, pp. 217-224
FIRMIANI F., L’architetto Ulderico Moro (1737-1804), Documenti inediti, proposte, interrogativi, in “Neoclassico. La ragione, la memoria, una città: Trieste”, Venezia, Marsilio, 1990, pp. 182-189
FIRMIANI F., Arte neoclassica a Trieste, Trieste, 1989, pp.29-34, 202
RIZZI A., Udine, piante e vedute, Istituto per l’Enciclopedia del Friuli Venezia Giulia, Plaino, Grafiche Missino,1983, p.98, n.32, p.100, n. 33, p.102, n.34, p.104, n.35, p.106, n. 36, p. 108, n.37
ROSSITTI V., Dizionario degli incisori friulani, Udine,1981
BUCCO G., La cultura «riccattiana» in Friuli e l’edizione del Vitruvio Udinese, “Arte in Friuli Arte a Trieste”, 1976, pp. 91-116
SERANI A., L’architetto settecentesco Ulderico Moro, tesi di laurea, università degli Studi di Trieste, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 1974-1975

BERGAMINI G.- DONAZZOLO CRISTANTE, C., Udine illustrata: la città e il territorio in piante e vedute dal XV al XX secolo, Padova, 1992, p.192
GIOSEFFI D., (a cura di), Pitture, disegni e stampe del ‘700 dalle collezioni dei Civici Musei di Storia e Arte di Trieste, catalogo della mostra di Trieste, Milano. 1972, p. 78

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Anonimo</