Bonomo, Salvatore

Salvatore Bonomo
N.
M.

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica:

Biografia:
Attivo a Palermo alla metà del sec. XIX

Produzione scientifica:
Definito architetto nelle carte dell’epoca, in realtà non arrivò a finire gli studi. Partecipò tuttavia a vari progetti per la ristrutturazione del centro urbano di Palermo, come quello relativo al raccordo tra la via Maqueda e Piazza Pretoria. Pittore e disegnatore, all’arrivo di Garibaldi a Palermo disegnò, per ordine del Duca della Verdura, una pianta della città, oggi poco leggibile perché in pessime condizioni.

Produzione di cartografia manoscritta:
Pianta topografica della città di Palermo, 1860, disegno a penna su carta.

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
Bibliografia: R. La Duca, Cartografia della città di Palermo, Palermo, Banco di Sicilia, Fondazione Mormino, 1962, pp. 40-41; ID., Cartografia generale della città di Palermo e antiche carte della Sicilia, Palermo, ESI, 1975, I, tav. 97; C. Barbera Azzarello, Raffigurazioni, ricostruzioni, vedute e piante di Palermo (dal sec. XII al sec. XIX), Palermo, Edigraphica Sud Europa, 1980, I, p. 266; II, tav. 233; L. Sarullo, Dizionario degli artisti siciliani, I, Architettura, Palermo, Novecento, 1993, p. 65; C. De Seta, L. Di Mauro, Palermo, collana “Le città nella storia d’Italia”, Bari, Laterza, 1980, p. 184.

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Simonetta Ballo