Dezani, Giuseppe Antonio

Giuseppe Antonio Dezani
N. Cinaglio (Asti)
M.

Relazioni di parentela: Giovanni Giuseppe Dezani, anch’egli di Cinaglio, viene approvato agrimensore nel 1763 (Arch. Storico Univ. di Torino, Esami degli architetti e misuratori, X.D.3, f. 37) ed affitta una Piazza per patenti del 24 aprile 1767 (AST, Controllo Generale Finanze, Notai e Misuratori, reg. 21, f. 165 v.); non è stato tuttavia possibile accertare se vi sia un legame di partentela.

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: agimensore, misuratore

Biografia:
Attività documentata dal 1742 al 1781

Produzione scientifica:
Sebbene le attestazioni della sua attività sinora identificate siano molto scarse è tuttavia degno di nota il bel cabreo che porta la sua firma, delineato su un unico foglio incollato su tela, anzichè nella forma più consueta del libro figurato, relativo ai beni spettanti al Beneficio della Santissima Annunziata di Camerano, situati in Cinaglio e posseduti dall’abate di San Genuario Filippo Del Carretto, realizzato su carta bollata e sottoscritto dal notaio Berruti.
In precedenza ha eseguito la misura generale del territorio di Cinaglio insieme al misuratore Gioanni Fresia, e in tale occasione viene qualificato misuratore, come si ricava dalla “fede” riportata sulla mappa, realizzata e sottoscritta dal solo Fresia (AST, Azienda Generale Finanze, Catasto Antico del Piemonte, Cinaglio, all. C, rot. 11, 8 febbraio 1755).

Produzione di cartografia manoscritta:
- Tipo dimostrativo del sito vacuo tra la contrada e la Chiesa de MR PP. Carmelitani, 15.7.1768 (ASTO, Controllo Gen. Finanze, Tipi annessi alle patenti sec. XVIII, Asti, 22).
- Cabreo de' beni aggregati al Beneficio della SS. Annunziata di / Camerano posti e Situati nel Territorio di Cinaglio con sua qualità, quantità come vengono / Segnati colle lettere alfabetiche, tenuti, posseduti dall'Ill.mo e Rev[e]nd[issi]mo Sig.r D. Filippo Del Carretto di Camerano, Abbate di S. Genuario, Cavaliere Gran. Croce, Riformatore nella R.a Università de Studj, Consigliere, ed Elemosiniere di S.S.R.M., 9 agosto 1781 (ASAT, Famiglia Gazzelli di Rossana, Disegni, 40).

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Elena Marangoni