Frisi, Paolo

Paolo Frisi
N. Melegnano 1728
M. Milano 1784

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Cartografo

Biografia:
Al secolo Giuseppe; fu matematico e astronomo. Barnabita, insegnò all’università di Pisa (1754-64), poi nelle Scuole Palatine di Milano (1764-84). Notevoli i suoi studi di meccanica memorie giovanili sulla figura e grandezza della terra e sul moto diurno di essa, e un trattato di Cosmografia. Scienziato cosmopolita e illuminista, fu in rapporto con d’Alembert, Condorcet e altri philosophes che ebbe modo di conoscere a Parigi nel 1766.

Produzione scientifica:
Fu in contatto con G. A. Rizzi Zannoni per la redazione di una carta topografica del Milanese nel 1778.

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
DBI;Treccani; Marzolo 1937, pp. 31-54; Valerio 1993a, pp. 110-113.

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Giuliana Baso, Francesca Rizzi e Vladimiro Valerio