Camocio, Francesco Giovanni

Francesco Giovanni Camocio
N.
M. Venezia 1575

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Incisore, stampatore

Biografia:
Asola o Asolo prima metà XVI sec

Produzione scientifica:
Editore attivo a Venezia dal 1556 al 1561 e dal 1568 al 1572 (secondo Borsa) dove aveva bottega all’insegna della Piramide a san Lio in Merceria. Editore calcografico soprattutto di carte geografiche e d’incisioni. L’edizione completa dell’Isolario comprende 88 carte e disegni topografici. Inizia a circolare dopo il 1574. La più antica incisione è del 1566, la più tarda del 1574. Camocio curò 12 delle 88 incisioni, di cui 68 rimangono ancora anonime


Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia, 1571

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:
• [Carta dell’Istria « Novo Dissegno della Dalmatia et Crovatia»],Venezia, 1563, (Biblioteca Nazionale Marciana, Venezia)

• [Carta del Friuli «Nova Descriptione del Friuli»], Venezia,1563

• [Carta dell’Istria«Istria sotto il dominio veneto»], Venezia,1569, (Biblioteca Civica,Trieste)

• [Cartina dell’Istria ], in Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia,1571, tav.4, (Biblioteca Civica, Trieste)

• [«Dardanelo»], in Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia,1571, tav.65, (Biblioteca Museo Correr, Venezia)

• [«Cerigo»], in Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia,1571, tav.47, (Biblioteca Museo Correr, Venezia)

• [«Santo Erini»], in Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia,1571, tav.49, (Biblioteca Museo Correr, Venezia)

• [«Milo»], in Isole famose porti, fortezze, e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venezia, Venezia,1571, (Biblioteca Museo Correr, Venezia)

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
TONINI C.- LUCCHI P., Navigare e descrivere. Isolari e portolani del Museo correr di Venezia XV-XVIII sec., Venezia, Marsilio, 2001,p. 26, pp.39-41, p.45
LAGO L. – ROSSIT C., Theatrum Forii Iulii. La Patria del Friuli ed i territori finitimi nella cartografia antica sino a tutto il sec. XVIII, Trieste, Ed. Lint, 1988, vol. I, p.17; p. 22; p.49; p.86; ; p.97-98;p.107; p.118; p.128; p. 146; p. 157; p.162; p. 196; p. 197; p. 198
CUCAGNA A., Il Friuli e la Venezia Giulia nelle principali carte geografiche regionali dei secoli XVI, XVII e XVIII. Catalogo ragionato della Mostra storica di cartografia, “Atti del XVIII Congresso Geografico Italiano”, Vol. III,Trieste, 1964,p.361
MAZZARIOL G., Catalogo del fondo cartografico queriniano, Venezia, Lombroso, Ed., 1959, p. 12
PASTORELLO E., Tipografi, Editori, Librai a Venezia nel sec. XVI, Firenze, 1924


repertori

TOOLEY R.V., Tooley’s dictionary of mapmakers, Tring, 1999, pp. 227-228
Dizionario dei tipografi e degli incisori italiani, Milano, 1997-, Vol.I, pp.122-123, 237-238
Dizionario biografico degli italiani, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, Roma, 1960-




Studi, edizioni e schede delle carte


TONINI C.- LUCCHI P., Navigare e descrivere. Isolari e portolani del Museo correr di Venezia XV-XVIII sec., Venezia, Marsilio, 2001, p.40;pp.102-104, nn. 21, 21.1, 21.2, 21.3
DONATTINI M., Spazio e modernità: libri, carte,isolari nell’età delle scoperte, Bologna, Clueb, 2000, pp.180-181; pp. 282-284
PORFYRIOU H., La cartografia veneziana dell’isola di Creta, “Venezia e Creta”, Venezia, Ist. Veneto Scienze, Lettere ed arti, 1998, p. 378-381
LAGO L., Imago Adriae, Trieste, 1996, p.40, fig22, p.75, n.24; p.97, n.46
PAVAN G., a.c.d., Palmanova. Fortezza d’Europa 1593-1993, Catalogo della Mostra, Venezia, Marsilio, 1993, pp. 548-549
LAGO L., Theatrum Adriae, Trieste, 1989, p.119, fig. 63; pp.124-125, fig79;p.249, n.97; p.254, n.118-119; p.255, n. 123, n.124
LAGO L. – ROSSIT C., Theatrum Forii Iulii. La Patria del Friuli ed i territori finitimi nella cartografia antica sino a tutto il sec. XVIII, Trieste, Ed. Lint, 1988, vol. I,pp. 108-109, tav.XXXI;pp. 119-123, tav.:XXXV-XXXVII;
LAGO L.- ROSSIT C., Pietro Coppo. Le “Tabulae” (1524-1526), “Collana degli atti del Centro di Ricerche storiche di Rovino”, n.7, Trieste, 1984-1986, pp.141-144
LAGO L.- ROSSIT C., Descriptio Histriae, “Collana degli Atti del Centro Ricerche storiche di Rovigno, n.5, Trieste, 1981, tav. XXIV
BIADENE S., Il “Saggio di cartografia della Regione Veneta”a cura di G. Marinelli: revisione e aggiornamenti ad un secolo dalla pubblicazione, Bollettino dei Musei Civici Vaticani, n. 1-4 (1980), p. 43-44
RATTI A., Le carte geografiche di Candia del Museo Civico Correr, Bollettino dei Musei Civici Veneziani, n. 1-4 (1979), pp. 92-93
CUCAGNA A., Il Friuli e la Venezia Giulia nelle principali carte geografiche regionali dei secoli XVI, XVII e XVIII. Catalogo ragionato della Mostra storica di cartografia, “Atti del XVIII Congresso Geografico Italiano”, Vol. III,Trieste, 1964, pp.57-60, n.21; pp.61-62, n.23; pp.95-96, n.35; fig.3
GALLO R., Gioan Francesco Camocio and his Large Maps of Europe, “Imago Mundi”, Stoccolma, VII (1950), p.95; pp.96-99
ALMAGIÀ R., Monumenta Cartographica Vaticana, Città del Vaticano, Biblioteca apostolica Vaticana, 1948, vol. II, pp.88-90
MARUSSI A., Saggio di cartografia giuliana. Dai primordi al secolo XVIII, Trieste, 1946, p. 14-15; p. 17
ALMAGIÀ R., Planisferi e carte nautiche e affini dal sec. XIV al sec. XVII esistenti nella Biblioteca Apostolica Vaticana, Città del Vaticano, 1944, p.116
TOOLEY R.V., Maps in Italian Atlases of the sixteenth century, in “Imago mundi”, III (1939), pp.28-29; p. 34, n.322; n.323; n.324
ALMAGIÀ, R., Monumenta Italiae Cartographica, Firenze, I.G.M., 1929,p.18 a; 18 b; p.296
COPPO, P., Del sito de Listria- Ristampa curata da A. Degrassi, “Archeografo Triestino”, serie III, Vol.XI(1924), pp.384-385
DEGRASSI A., Di Pietro coppo e delle sue opere, “L’Archeografo Triestino”, Serie III, Vol. XI (1924), p. 342-343
UZIELLI G. - AMAT DI S. FILIPPO P., Mappamondi, carte nautiche, portolani e altri monumenti cartografici specialmente italiani dei secc. XIII- XVIII, Roma, Società Geografica Italiana, 1882, p.148
MARINELLI G., Saggio di cartografia della regione veneta,”Monumenti Storici pubblicati dalla R. Deputazione Veneta di storia Patria”, vol. VI, serie IV, Miscellanea, vol. I, Venezia, 1881, p.112-113, n.555
CICOGNA E., Saggio di bibliografia veneziana, Venezia, Merlo, 1847, p. 709
ALBERTI L., Descrittione di tutta l’Italia, Venezia, 1577, p.502

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: