Casoni, Giovanni

Giovanni Casoni
N. Venezia 1785
M. 1851

Relazioni di parentela:

Ente/istituzione di appartenenza:
Qualifica: Ingegnere idraulico

Biografia:
Non studiò che si sappia a pubbliche scuole ma con gli insegnamenti dell'ing. G.B. Giovin-Manocchi e dell'architetto Corbolin, praticò dapprima l'arte del perito agrimensore, indi si adoperò come ingegnere nel 1818. Il Consiglio aulico di guerra lo nominò architetto presso l'I.R. Marina. Egli ebbe il titolo di ingegnere idraulico nel 1841, e nel 1852 la direzioni delle fabbriche marittime in Venezia. Le sue lunghe investigazioni intorno alle cose di Venezia indirizzarono la maggior parte delle sue dissertazioni ai monumenti e alla storia di questo antico governo italiano. Lavorò principalmente alle lagune di Venezia e al porto di Malamocco.

Produzione scientifica:

Produzione di cartografia manoscritta:

Produzione di cartografia a stampa:

Fonti d’archivio:

Bibliografia:
Marinelli 1881, n. 372, 415; Namias 1857.

Rimandi ad altre schede:

Autore della scheda: Giuliana Baso, Francesca Rizzi e Vladimiro Valerio